Architetto on line: la soluzione per arredare casa

architetto on line

Arredare la casa da soli non è mai semplice poichè rappresenta una fase di grande importanza nella nostra vita. Se dobbiamo rinnovare l’arredamento di una stanza o progettare completamente il nostro appartamento, è fondamentale affidarci ad un architetto on line che possa seguirci nel nostro progetto, organizzare gli spazi interni e unire funzionalità e aspetto estetico.

Al giorno d’oggi è molto facile contattare un architetto online tramite il web e richiedere i servizi per progettare casa online in poco tempo. Gli architetti on line infatti, possono rappresentare una soluzione rapida ed economica. Basta infatti inviare una planimetria della casa e delle immagini fotografiche delle stanze, per ottenere in breve tempo la consulenza di un arredatore esperto.

La missione dell’architetto online d’interni è progettare, disegnare e realizzare spazi interni destinati ad abitazioni, lavoro o tempo libero. Questo professionista è specializzato in forme, materiali e colori. Nei suoi concetti, presta particolare attenzione alla disposizione di diverse stanze, volumi, rivestimenti per pavimenti, pareti e soffitti, illuminazione artificiale, tessuti, mobili, ecc.

Le fasi di lavoro dell’architetto on line

Il lavoro di un architetto d’interni online di solito si svolge in tre fasi.

1. Il progetto preliminare

In primo luogo, l’architetto online deve sviluppare un programma che articola i requisiti, i desideri e gli obiettivi del cliente, sia in termini pratici che estetici. Questo pre-progetto è importante perché crea una struttura su cui l’interior designer può iniziare a lavorare. Include anche un preventivo.

2. Il progetto finale

Non appena il primo progetto viene accolto favorevolmente dal cliente, l’architetto online può perfezionarlo. Quindi redige una specifica che contiene, oltre al piano, una descrizione scritta delle opere da eseguire e dei materiali.

Il progetto deve anche soddisfare tutti i requisiti e le normative in vigore. La funzione dell’edificio sarà conforme al piano di utilizzo del suolo? L’edificio soddisfa i requisiti tecnici, di sicurezza e di salute? Alcuni lavori di ristrutturazione richiedono un permesso di pianificazione.

Per procedere con una demolizione, bisogna richiedere un permesso. L’architetto fa una lista di regolamenti, standard e altri requisiti, consulta specialisti e gli uffici incaricati per il rilascio dei permessi edili.

3. La realizzazione

Quando le specifiche e il progetto sono pronti, l’architetto on line effettua una valutazione accurata e decide, con il cliente, quale impresa effettuerà il lavoro. Infine, esegue controlli regolari, segue l’accettazione del lavoro e provvede alla manutenzione dopo il lavoro.