Come ristrutturare una casa piccola

ristrutturare casa piccola

Le case si stanno sempre più restringendo. Problemi economici sicuramente, ma anche nuclei familiari che si fanno sempre più piccoli. Ecco che da un appartamento medio di 80-90 mq che si è passati a 50-60. Spazi stretti che devono essere ben sfruttati, e quindi come ristrutturare una casa piccola? Abbiamo per questo preparato una guida alle ristrutturazioni di case piccole. Seguite i nostri consigli.

Ristrutturazione casa piccola: sfruttiamo le altezze

Se dovete effettuare una ristrutturazione casa di piccole dimensioni, è importante considerare che molti appartamenti, soprattutto quelli realizzati prima della seconda guerra mondiale, hanno i soffitti alti. Perchè non sfruttarli? Soffitti da 3,80 m vanno bene per creare soppalchi che ci regalano spazio in più.

Nei soppalchi possiamo realizzare una zona notte, mettere un letto per rubare spazio al soggiorno o addirittura alla camera da letto di cui non avremo piu’ bisogno. Ecco che quella camera ora può avere una funzione in più, può essere adibita a studio, a camera dei ragazzi o degli ospiti.

I soppalchi possono essere realizzati in legno oppure con strutture in acciaio già predefinite. I costi non sono modesti, ma vale la pena investire. In piccoli appartamenti non ci stanno tante cose quindi rifletti attentamente su ogni oggetto, più che mai e chiediti se è bello o addirittura se è funzionale.

Un tavolo serve per mangiare, le sedie per sedersi, in una casa piccola altri orpelli potrebbero occupare spazio e appesantire l’ambiente. Scegli un design minimalista e poi piano piano prova ad aggiungere qualche mobile, se necessario falli fare su misura per sfruttare qualsiasi nicchia o spazio rimasto vuoto.

Ristrutturare casa piccola: organizzare gli spazi

I ripostigli possono essere creati dappertutto. Cassetti sotto il divano e il letto per gli ospiti, scaffali per libri nella grande sala, ripostiglio nel bagno, due armadi a corridoio e un armadio estraibile nella stanza dei bambini.

Insomma ovunque c’è un piccolo spazio sfruttatelo per riporre le cose che non utilizzate tutti i giorni. Se avete un garage o una cantina è una benedizione perchè potete stipare li’ le cose del cambio di stagione e liberare spazio per un armadio di cui non avrete più bisogno.

Alla domanda se usare una tavolozza di colori rigida fosse una necessità per un piccolo spazio,gli architetti dicono di no. “Dipende dal gusto e da ciò che ti piace guardare“,.Il design di una casa si evolve con i suoi occupanti, proprio come nel caso della piccola casa.

I letti matrimoniali occupano un sacco di spazio. Avete mai provato ad usare un divano letto? Si tira su e occupa poco spazio, può essere usato per vedere la tv, studiare, leggere e poi si trasforma in un comodo letto. Quando si tira su sparisce e libera spazio.

Se avete un giardino o un bel balcone sfruttatelo per avere una stanza in più nella bella stagione. Le tende possono darci quell’intimità che cercate, mettete un bel tavolo e potete mangiare nelle sere estive, studiare e leggere e perchè no’ anche guardare la tv. Il giardino si presta poi bene per le cene con gli amici e parenti. Insomma se acquistate una casa nuova piccola ma che ha un bel giardino fate un affare.